Le leggi di Fitts e Hick applicate al Web Design

domenica 20 Agosto, 2023

Le leggi di Fitts e Hicks nell'ambito del web design

Nel mondo del web design, esistono principi psicologici che, se applicati correttamente, possono migliorare notevolmente l’efficacia di un sito.

Due di questi sono le leggi di Fitts e Hick, formulate negli anni ’50 dagli psicologi Paul M. Fitts e William Hick che, pur non essendo sono state originariamente pensate per il web, si sono rivelate fondamentali per chiunque voglia migliorare l’efficienza delle proprie pagine.

La Legge di Fitts e l’importanza della posizione e dimensione

Il principio sostiene un concetto tanto semplice quanto molto spesso disatteso dai progettisti: più un oggetto è grande e vicino, più è facile interagire con esso.

Pensiamo, ad esempio, a quando usiamo il telecomando della TV: se i pulsanti principali, come il volume o il cambio canale, fossero piccoli e posizionati in un angolo remoto, sarebbe davvero difficile utilizzarlo in maniera efficiente, vero?

Allo stesso modo, in un sito web, Call-to-Action, pulsanti e icone poste senza logica e in posizioni difficilmente raggiungibili possono peggiorare notevolmente la sua fruibilità.

Per evitare simili inconvenienti ecco tre best practice derivate proprio da questa legge:

  • Utilizzare pulsanti grandi e ben posizionati: per esempio un pulsante “Acquista ora” dovrebbe essere grande e collocato in una posizione centrale nella pagina del prodotto.
  • Elaborare Call-to-Action molto evidenti: se vuoi che i visitatori contattino la tua azienda per richiedere ulteriori informazioni la Call-to-Action deve essere posizionata strategicamente in più punti della tua pagina web, in particolare alla sua fine e deve essere realizzata con un pulsante o un riquadro evidente e che spieghi nel dettaglio l’azione sottesa.
  • Definire una navigazione intuitiva: il menu del tuo sito dovrebbe essere semplice e le categorie principali dovrebbero essere facilmente accessibili.

La Legge di Hick e l’Analisi della Scelta

La Legge di Hick stabilisce che se presentiamo troppe opzioni il tempo necessario per effettuare una scelta aumenta drasticamente.

Immagine di trovarti in una gelateria che offre un centinaio di gusti, prima di scegliere siamo certi che impiegheresti molto più tempo rispetto al solito!

Nel contesto del web, ecco come possiamo applicare questa legge:

  • Limitare le opzioni: se hai un e-commerce, invece di mostrare 50 prodotti per pagina, potresti limitarti a 20, rendendo la scelta più gestibile.
  • Menu semplici: evita di avere un menu con troppe voci. Se necessario, raggruppa le opzioni in sottomenu.
  • Chiarire le Call-to-Action: Invece di avere molteplici call-to-action su una pagina, come “Iscriviti”, “Compra ora”, “Scopri di più”, potresti evidenziare solo l’azione principale che desideri che l’utente compia.

Come vedi non è così complicato creare un sito a misura d’utente.

Se vuoi un supporto per realizzarlo Helinext è a tua completa disposizione, contattaci subito per ottenere maggiori informazioni!

Data: 20 Agosto 2023
Categoria: Digital Marketing
Autore: Enrico Ladogana
Letture articolo: 429

Ultimi Articoli

IL SEGRETO PER UN SITO WORDPRESS DI SUCCESSO

lunedì 15 Luglio, 2024

Nell’ambito della gestione di siti web basati su WordPress esiste una convinzione diffusa secondo cui l’installazione di numerosi plugin sia …

Approfondisci

L’impatto di un sito web mal progettato sul business aziendale

venerdì 5 Luglio, 2024

Immagina di entrare in un negozio disordinato, con prodotti mal esposti e personale poco attento, scortese e che non ti …

Approfondisci

SITI WEB PMI DEL TRIVENETO: 10 errori critici che fanno perdere clienti

mercoledì 3 Luglio, 2024

Il team di Helinext, specializzato nella realizzazione di siti web WordPress, negli ultimi tre mesi, ha analizzato oltre 70 siti …

Approfondisci

Il paradosso YouTube: un video -30% di velocità del tuo sito web!

mercoledì 26 Giugno, 2024

Immagina di aver appena lanciato il tuo nuovo sito web. È bellissimo, ricco di contenuti e include alcuni video YouTube …

Approfondisci

Intelligenza Artificiale: una sfida per la sicurezza informatica

venerdì 14 Giugno, 2024

L’intelligenza artificiale rappresenta una rivoluzione tecnologica dalle implicazioni profonde per il mondo della cybersicurezza.

Se da un lato offre strumenti …

Approfondisci